MARE: MODA DA SPIAGGIA



MARE: MODA DA SPIAGGIA

Avete già iniziato ad andare al mare? Che ne pensate di quello che talvolta vediamo per ciò che riguarda la moda? Le giornate passate sulla spiaggia sono fantastiche ma la prossima volta che sarete lì guardatevi intorno. Talvolta se ne vedono davvero di tutti i colori. Ora ... io non dico che ci sia un dress code o che la moda vada seguita anche sulla riva. Ma regole di buon gusto e praticità assolutamente sì, ci sono. Non siete d’accordo?

Ho pensato quindi di fare un elenco “MODA” di assolutamente NO in relazione all’abbigliamento al mare e sulla spiaggia. Se mi sono dimenticata qualcosa aggiungetelo nei commenti …

MARE: MODA DA SPIAGGIA. COME VESTIRSI PER ANDARE AL MARE

Come essere fashion al mare


1

Il topless è una scelta. Ma quello che penso vada assolutamente evitato è di andarsene in giro con le “tette” al vento. Non c’è nulla di sensuale ad andarsene a passeggio sul bagnasciuga indossando solo lo slip, né tanto meno è di moda.

2

Le zeppe e il tacco 12 … anche no. Davvero. Così come non indosserei le Havaianas per arrivarci sulla spiaggia. Meglio un sandalo basso o un paio di sneackers e cambiarsi in seguito.

3

Un costume non adatto al nostro fisico. Ammettiamolo, un costume ci può piacere da impazzire ma se non adatto a noi ci imbruttisce e ci fa sentire fuori luogo anche se è di quelli all’ultima moda e del brand più famoso tra quelli del lusso. E’ una questione di forma fisica ma anche di età … Non è obbligatorio indossare slip a francobollo dopo i 20 anni ad esempio.

4

Il trucco in spiaggia. Mi sono sempre chiesta come facciano alcune ragazze a truccarsi prima di andare al mare o ad allenarsi in palestra. Oltre ad essere assolutamente antiestetico a mio avviso è anche poco salutare per la pelle.

5

I gioielli quando sono troppi involgariscono sempre. Al mare ancora di più. Per me sarebbero consentiti esclusivamente fede ed orologio. Ricordate sempre che “LESS IS MORE”.

6.

Molte non aspettano che gli si asciughi il costume. Indossano gli indumenti sopra rimanendo tutte bagnate sul seno e sul sedere. Lo trovate carino da vedere? Il mio consiglio è acquistare costumi leggeri che asciugano prima o tutt’al più bianchi, così si notano meno.


LA MODA AL MARE. BUON GUSTO E REGOLE DI BON TON ANCHE IN SPIAGGIA


Come vestirsi al mare


Ma come vestirci allora per andare al mare? Io preferisco puntare sul semplice. Magari con un accessorio a fare la differenza. Vi faccio di seguito una serie di esempi di outfits che mi piacciono molto.

  • L’abito corto e le sneackers. Mi piacciono molto gli abitini bianchi in pizzo sangallo, dall’aria vintage. Arrivate in spiaggia l'abito lo possiamo sostituire con un pareo da spiaggia e utilizzare al posto delle scarpe da ginnastica le infradito.

  • Una camicia over con cinta in vita. Oppure una tutina a pagliaccetto. Avete presente il tutt’uno di camicia e pantaloncini? Proprio quello.


  • Un caftano. Questo tipo di abito mi piace molto perché solitamente in tessuto fresco e leggero. Ce ne sono di molto belli lunghi, anche a portafoglio. Nel nostro armadio uno vale sicuramente la pena averlo. Nel post MODA ESTATE: ABITI E ACCESSORI ne troverete vari modelli con i relativi siti online – sicuri per gli acquisti – dove comprare se volete.


Accessori indispensabili per andare al mare sono la borsa da spiaggia e cappello di paglia. Bello il cappello a borsalino ma anche il modello con la falda molto larga. I capelli li possiamo altrimenti raccogliere con un folulard o una fascia annodata sulla testa.


Ci faranno apparire molto eleganti. LEGGI ANCHE: FOULARD COME INDOSSARLI CON STILE

Per completare l’outfit una pochette da tenere dentro la borsa da mare. Ci consentirà di portare tutto con noi nei nostri spostamenti senza fare una specie di trasloco.

E voi? Quali sono le vostre regole su come essere fashion al mare?


#modadonna #consiglidistile

Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia