COME SCEGLIERE LA BORSA ADATTA A NOI



COME SCEGLIERE LA BORSA ADATTA A NOI

TUTTE LE CONSIDERAZIONI DA FARE PRIMA DI ACQUISTARE UNA BORSA.

Vi è mai capitato di innamorarvi di una borsa, acquistarla ma poi, una volta indossata realmente, esservi rese conto che - seppur bella - non era la borsa adatta a voi? Purtroppo a me sì. Come tutte le donne, sono anche io una “bags addicted” infatti e troppo spesso mi sono lasciata trasportare dall’entusiasmo. Quindi, da un certo momento in poi, ho iniziato a fare tutta una serie di considerazioni sull’acquisto che prima non facevo. E’ vero sì che la borsa è un complemento del nostro look ma è altrettanto vero che deve trasportare cose e accompagnarci durante la nostra giornata. Pertanto non deve essere solo bella ma anche funzionale e adatta al nostro stile di vita.


VUOI DIVENTARE UNA ROSEFIELD AMBASSADOR? TROVI QUI TUTTE LE INFO


COME SCEGLIERE LA BORSA GIUSTA PER NOI: LE CONSIDERAZIONI CHE DOBBIAMO FARCI PRIMA DI ACQUISTARLA

Per scegliere la borsa giusta, quella adatta a noi, partiamo innanzitutto dal presupposto che – come se fosse un capo d’abbigliamento – dobbiamo indossarla. Guardarci allo specchio. Vedere come si abbina alla nostra figura. Se piace il risultato finale dell’outfit o se già dall’inizio non ne siamo convinte.

1. La borsa deve essere proporzionata alla nostra corporatura, ovvio che borse molto grandi stanno meglio a donne alte o robuste così come borse molto piccole stanno meglio a chi ha una corporatura minuta.

2. Una cosa sulla quale dobbiamo riflettere inoltre è sulla forma della borsa. Questa infatti, per contrasto, dovrebbe essere all’opposto della nostra figura. Rettangolare ma lunga se siamo pienotte, dalle linee curve o rotonda se siamo molto sottili.

3. Forse non ci avete mai pensato ma una borsa mette in risalto la parte del corpo dove viene portata. A tracolla evidenzia ad esempio il décolleté, una borsa portata a spalla evidenzia il punto dove arriva: i fianchi ad esempio … Siamo certe che il marsupio alla vita tanto di moda in questo momento sia la scelta più indicata per il nostro punto vita? Riflettiamo se tutto questo può giocare a nostro favore o meno.

4. Rispecchia davvero il nostro stile, il nostro modo di essere o è semplicemente una borsa che ci piace?

Avevate mai pensato prima a quanto su scritto?

COME SCEGLIERE LA BORSA GIUSTA PER NOI: LE DOMANDE DA PORCI PER CAPIRE SE E' QUELLA GIUSTA.

Ma forse la prima domanda che ci dobbiamo in assoluto fare prima di acquistare una borsa è proprio l’uso per il quale questa sarà destinata. Una borsa deve essere infatti funzionale. Adatta all’utilizzo per la quale la stiamo acquistando.

1. Una borsa per uscire di giorno o per andare al lavoro deve essere innanzi tutto comoda e sicura. Ci entrano tutte le cose che ogni giorno portiamo con noi? Ha tasche interne, vari scomparti che ci permettono di distribuire meglio gli oggetti e dividerli per tipologia e grandezza? E’ pesante già da vuota? Scomoda da trasportare? E’ possibile mettere all’interno l’organizer se siamo abituate ad averlo?

2. Ci fa sentire sicure perché chiusa completamente e quindi non a rischio di furto portafoglio?

3. E’ bellissima perché i manici con le catene ma siamo sicure che riusciremo a sostenerne il peso sulla spalla?

Cosi come una borsa da sera deve essere comoda da tenere in mano.

1. Ha le giuste dimensioni o è troppo grande?

2. E’ portabile al braccio, ma siamo sicure che ameremo questo modo di indossarla?

LEGGI ANCHE: COSA NON DEVE MAI MANCARE NELLA BORSA DI UNA DONNA

Per quanto riguarda invece il “dress code” invece, possiamo dire che oggi le regole sono cambiate e non sono più così rigide come invece un tempo. Non si usa più abbinare borsa e scarpa in maniera così rigida. Diamo invece libero sfogo alla nostra fantasia. L’unica regola alla quale conviene attenersi è quella della stagionalità.

Mentre invece, le regole del bon ton, vorrebbero che non si appoggiassero mai le borse a terra. Andrebbero sempre lasciate al guardaroba o appoggiate su una sedia accanto a noi. La pochette da sera anche sulla nostra sedia, tra la nostra schiena e la spalliera. A casa d’altri, la padrona di casa dovrebbe predisporre un posto adatto per riporle. E la borsa a mano dovrebbe essere sempre portata con la mano sinistra per avere la destra libera e poter fare altro. Regola poco adatta alle mancine comunque …

LEGGI ANCHE: IL BON TON DELLA PERFETTA FASHIONISTA

Che ne pensate? Quali sono le considreazioni che fate su come scegliere la borsa adatta a voi?

#modadonna #borse #consiglidistile

Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia