SCELTA OUTFIT PRIMAVERA


LA PRIMAVERA E LA SCELTA DEGLI OUTFIT. COME VESTIRSI NELLE MEZZE STAGIONI.


Come vestirsi in primavera


Le mezze stagioni, primavera in primis, non sempre sono le più semplici per decidere come vestirsi. Il clima mutevole, le forti escursioni termiche tra il giorno e notte, la pioggia che può arrivare da un momento all’altro, ma anche il sole che splende come se fosse già estate, non facilitano di certo la scelta dei nostri outfit primaverili.


Come esibire allora un look perfetto anche da marzo in poi? Semplice. Basta qualche accorgimento. Innanzitutto iniziando a riorganizzare il nostro armadio pre avere un guardaroba perfetto. Secondo poi cominciando a pianificare quelli che saranno i nostri outfit da giorno in primavera.


OUTFIT PRIMAVERILI


Da outfit primavera casual a quelli adatti invece ad un aperitivo. Dall'abbigliamento più classico, indicato per una giornata di lavoro, ad un look invece perfetto una serata elegante.


Oufit particolari, da dedicare magari all'uscita della domenica pomeriggio.


Ho letto un articolo su Vogue e ne sono rimasta inspirata. Questi i loro consigli per la primavera estate 2020 sui capi Must Have.


TESSUTI DA PREDILIGERE IN PRIMAVERA



Partiamo dalla scelta dei materiali dei nostri capi di abbigliamento. E’ arrivato il momento di mettere da parte i tessuti più pesanti per passare a stoffe più leggere.


1. Lane di un peso diverso;

2. Cotone e felpe

3. Tessuto denim (ne esistono tanti e di peso diverso);

4. Chiffon;

5. Canapa;

6. Lino;


Primavera outfit


Tessuti questi che ci consentono di stratificare gli abiti – senza ingoffarci troppo – quando le temperature si dovessero repentinamente abbassare. Per questo motivo non dimentichiamo di avere sempre con noi un cardigan o una giacca a portata di mano. Ma anche che possiamo sovrapporre maglie e maglioni creando un effetto particolarmente glam. Una sciarpa o sapendo come abbinare un foulard in seta e indossandoli con stile, ci aiuteranno invece a proteggere la nostra gola .



Assieme ai nostri vestiti primaverili non dovranno però mancare gli accessori per la pioggia. Immancabile l’impermeabile nel guardaroba così come un ombrello da borsa e un paio di stivali da pioggia. Tra l’altro, tutti brand del fashion system, dall’alta moda alle marche low cost, hanno nelle loro collezioni galoches assolutamente stilose e di tendenza.


I COLORI DELL’ABBIGLIAMENTO PRIMAVERILE


Outfit giorno primavera



Per quello che riguarda i colori il mio consiglio è quello di puntare, nel caso dovessimo fare acquisti, su abiti dai colori neutri. Che tra l’altro ci torneranno sempre utili perché portabili in qualsiasi stagione.


1. Tutte le sfumature del beige;

2. I grigi nei toni più chiari;

3. Il blu royal,

4. Il bianco;


LOOK PRIMAVERA


In primavera infatti si tende a scegliere vestiti dai colori più vivaci. Rosa, in tutte le nuance del colore, tinte che virano al giallo. L’azzurro, il verde, le tinte pastello. I colori neutri si adatteranno perfettamente ad essi.


Per outfit primaverili sofisticati ed eleganti il mio consiglio è quello di puntare su uno stile di abbigliamento monocolore e bianco totale. Una scelta questa che donerà classe ai nostri look.


LE STAMPE NEGLI OUTFIT IN PRIMAVERA


Delicati motivi floreali, i pois, le stampe cachemire e le righe, in un perfetto stile per vestire alla parigina, saranno di sicuro come scelta le più indicate per gli outfit primaverili da giorno.


PRIMAVERA: I MUST HAVE DEL GUARDAROBA


Sotto un elenco dei capi che non possono assolutamente mancare nei nostri armadi in primavera. Quegli abiti e quegli accessori perfetti per le mezze stagioni.

1. Un cappottino leggero, il classico spolverino pre intenderci;

2. Il trench, meglio ancora se impermeabilizzato;

3. Un biker. Il classico giubbino di pelle;

4. Una giacca che possa girare con tutto. Perfetto un blazer blu.

5. Un gilet in lana da sovrapporre a maglie e camice;

Per il resto via libera a felpe e maglioncini leggeri. Jeans e camicie.


LE CALZE IN PRIMAVERA


Questo dubbio amletico che ci divide o forse è meglio dire “spacca” - letteralmente - in due gruppi. Una cosa dice il galateo. E a mio avviso ce ne possiamo anche infischiare a meno che non siamo invitate ad una serata di gala. Una cosa dicono le tendenze e lo street style.

Per me comunque, è un sì alle calze alle calze in primavera. Scure però solo nel formato velato. Altrimenti a rete e comunque mai più scure della calzatura.


Una dritta per evitare le calze e non sentire freddo volendo comunque mettere una gonna? Scegliete di indossare un modello lungo, anche un abito, in un tessuto leggero e abbinatelo agli stivali. Anche senza i collant le gambe rimarranno protette dal freddo serale.


Siete d'accordo con le mie scelte di outfit per la primavera? Che ne pensate voi su come vestire nelle mezze stagioni? Sono vi mostre quelle che sono le mie proposte di look in primavera.

PRIMAVERA I LOOK


Con l’arrivo delle giornate più calde dobbiamo, come abbiamo già visto, adattarci nelle scelte dei nostri look. Il clima sicuramente diverso ci impone infatti scelte differenti.

Qui sotto vi propongo quelle che sono le mie scelte di outfit casual e non in primavera per essere glam ma andare comunque sul sicuro. Pezzi base da re introdurre nelle scelte giornaliere di abbigliamento o capi su cui orientare gli acquisti nel caso ne avessimo bisogno.


E voi cosa ne pensate su come vestire in primavera?



#modadonna #consiglidistile #outfit

Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia