BORSE AUTUNNO INVERNO 2020 2021



TREND BORSE AUTUNNO INVERNO 2020 2021

Tutte le tendenze moda borse

Dalle macro borse a quelle micro. Le tendenze moda borse della nuova stagione non passano di certo per le vie di mezzo.

Le borse grandi, di dimensioni davvero over, sono sicuramente tra quelle che, con nostra grande soddisfazione, offrono l’opportunità di una capienza tale da consentire a noi donne di portare dietro il mondo. Se volete sapere cosa mettere in borsa, cosa non deve mai mancare nella borsa di una donna andate a leggere qui.

Tra le tante varianti dell’autunno inverno, non mancano però, come appunto dicevo, le borse mignon. Per chi preferisce spostarsi con l’indispensabile, anche queste super glamour e chic.

MODELLI BORSE AUTUNNO INVERNO 2020 2021

I modelli di borse must della stagione inverale

· Le borse a tracolla e le shopping bags;

· Le borse a secchiello. Le cosiddette bucket bags, da portare sia a spalla che a tracolla.

· Marsupi;

· Zanetti;

· Borse a mano.


Le borse La Débraillée

Tra le varie proposte dei brand dell’alta moda troviamo le borse La Débraillée.

La Débraillée è un termine francese che indica una persona non curante delle apparenze, più attenta alla funzionalità, al confort e alla sostenibilità di ciò che indossa.

Questi sono infatti i dogmi cardine su cui questo brand italiano di pelletteria, sogna, progetta e realizza borse e accessori per chi vive nei contesti dinamici delle città.


La Débraillée crea moda pur prendendo le distanze dal suo sistema, e considera il prodotto come oggetto di design plasmato sulle esigenze di donne e uomini dinamici, contemporanei e consapevoli.


Le borse La Débraillée sono il risultato della visione artistica e progettuale di Alice Rosignoli, una product designer prestata alla moda.


Cresciuta e formatasi tra gli ambienti di design a Firenze - dove si laurea in Design Industriale – e poi a Parigi dove porta i suoi studi di progettazione funzionale nel brand, la stilista con il suo brand plasma il prodotto su esigenze pratiche secondo il principio della Forma-Funzione: borse e accessori che non sono esclusivamente degli oggetti creati su meri principi estetici, ma pensati e sviluppati in ottica di problem solving attraverso l’osservazione del mondo circostante.

La Débraillée è funzionalità ed estetica per muoversi con disinvoltura nel paesaggio urbano, affrontando i suoi rapidi cambiamenti.


Le borse La Débraillée. Lo stile Genderless, etica e slow fashion.

Eleganti e minimali nelle linee, mantenendo il focus su praticità e versatilità, le borse e gli accessori La Débraillée sono realizzate in morbida pelle secondo la tradizione del Made in Italy.

Genderless nello spirito, abbracciano ogni stile valorizzando le caratteristiche e l’individualità di chi le indossa.


Una collezione essenziale e continuativa che si arricchisce di anno in anno con un numero ristretto di nuovi modelli. Questo perché La Débraillée abbraccia una filosofia di produzione etica e ragionata volta al non spreco e alla salvaguardia dell’ambiente.

Ogni pezzo è pensato come unico, capace di resistere alle mode, ai trend e alle stagioni: La Débraillée è slow fashion, contro un consumismo spietato e senza principi, per un design destinato a durare.


Le borse La Débraillée. La produzione Upcycling e ambiente.

Tutta la collezione artiganale è prodotta a mano da selezionati artigiani in un piccolo atelier situato nelle Marche.

Il rapporto diretto con ogni fornitore, la scelta di produrre pochi pezzi, la volontà di mantenere la produzione locale, acquistando e lavorando ogni materiale in Italia, testimoniano l’attenzione del brand ai problemi ambientali legati all’industria massiva.



Per questa ragione, in un’ottica di riduzione degli sprechi, la collezione è continuativa nel suo colore principale - il nero -, mentre tutti gli altri colori sono edizioni limitate prodotte secondo i principi dell’upcycling.


Questo è un processo di riuso e conversione applicato a prodotti dismessi e materie prime eccedenti, che da nuova vita a materiali che altrimenti verrebbero scartati, aumentando lo spreco e l’inquinamento del nostro pianeta.

La Débraillée, cerca le eccedenze di produzione e le trasforma in pezzi unici, contribuendo attivamente a ridurre le conseguenze negative legate all’over produzione aziendale.


#modadonna #borse

7 commenti
Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia