COSA COMPRARE CON I SALDI A GENNAIO



COSA COMPRARE CON I SALDI A GENNAIO

I saldi invernali inizieranno tra qualche giorno (qui il calendario).

Abbiamo pertanto tutto il tempo di ragionare con calma se è il caso o meno di fare degli acquisti. Troppo spesso infatti compriamo senza riflettere con il rischio di rimanere insoddisfatte o ritrovarci con il doppione di un capo che già possediamo. La prima cosa da fare quindi è un veloce e oggettivo controllo del guardaroba. Senza dimenticare lavanderia e cesto del bucato.

Visto questo - analizziamo cosa comprare nel periodo dei saldi a gennaio - senza dilapidare un patrimonio ma facendo anzi ottimi affari.

Consigli:


  1. Puntare su capi che non passeranno di moda;

  2. Acquistare un accessorio iconico e firmatissimo (magari all’outlet, anche li fanno i saldi) per avere a un prezzo ragionevole un capo che in un altro momento sarebbe difficile comprare (questo però è un acquisto da valutare bene, da fare solo se ne vale davvero la pena);

  3. Pensare in anticipo, ossia acquistare nell’ottica della prossima stagione primaverile.


Da dove partiamo? Dai siti online. Ci fanno risparmiare un sacco di tempo, ci consentono di evitare file alle casse e giri nei negozi e nei vari centri commerciali. Li possiamo utilizzare sia per gli acquisti sia per creare una wishlist di ciò desideriamo. In questo modo possiamo fare in anticipo anche dei rapidi calcoli di quanto andremmo a spendere.


Mi raccomando però, se compriamo in rete, controlliamo le nostre misure per confrontarle con quelle del brand. Ogni casa di moda infatti potrebbe classificare le taglie in maniera differente. Un’altra dritta è quella di provare i vestiti appena vengono consegnati, senza rimandare, per la restituzione del capo (nel caso servisse) entro i tempi previsti. Controlliamo inoltre in internet commenti e recensioni sul venditore se, nel suo sito, non abbiamo mai acquistato.

SOTTO RIPORTATA UNA TABELLA DELLE TAGLIE IN MISURE ITALIANE CON I RELATIVI CM CORRISPONDENTI.

Ed ecco l’elenco di quelle che sono le mie proposte per i capi da acquistare durante i saldi a gennaio 2018:

- Un capo passepartout come una maxi felpa, da indossare su jeans, leggings o come miniabito. Comoda, versatile e confortevole. I colori sui quali puntare rosso o total black;


- Un capospalla come il cappotto cammello ad esempio. (Se vuoi leggi qui il mio post sul cappotto, capo base del guardaroba invernale);


- Un blazer, magari dalla sagomatura maschile e leggermente oversize. Perfetto come tessuto il principe di Galles (Qui il post su giacche e blazer) ;

- Una It-bag. Punterei sul marsupio (leit motiv della prossima stagione) o una tracolla di design. Le dimensioni di questa tipologia di borse a tracolla possono variare. Ma piccola o grande che sia la "bag" il dettaglio fondamentale è la tracolla che la sostiene. Iper decorata, da potere togliere e aggiungere, in grado di rendere molto più stiloso il look.

LEGGI ANCHE "LE BORSE PER ESSERE TRENDY QUESTO INVERNO"

QUI IL POST INVECE SULLA IT BAG LONGCHAMP CHE HO AVUTO MODO DI AMMIRARE ALLA SUA PRESENTAZIONE A SETTEMBRE


MADEMOISELLE LONGCHAMP

- Lo smoking è un capo indispensabile nel guardaroba femminile. E, se ancora non lo abbiamo, i saldi sono un ottimo momento per acquistarlo.


- Un abito fiorato, nell'ottica di un acquisto in previsione della stagione a venire, ma anche una bellissima camicia, magari di seta, che può essere considerata un pezzo base del look della perfetta fashionista.


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: MUST HAVE DI QUESTO INVERNO 2017 / 2018

#consiglidistile


Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia