COME UTILIZZARE BUONI SCONTO E COUPON



Come, quando e perché inviare coupon e buoni sconto via mobile


L’utilizzo di coupon e buoni sconto, da inviare via mobile tramite campagne pubblicitarie, può essere un’ottima soluzione per incrementare il proprio business. Vediamo allora, nello specifico, come, quando e perché inviare coupon e buoni sconto via mobile E come sfruttare questi strumenti nel modo migliore.


COME CREARE UNA CAMPAGNA PER INVIARE SCONTI


Come anticipato, creare una campagna per inviare sconti speciali è una strategia sicuramente vincente, ma entriamo di più nel dettaglio.


Come utilizzare buoni sconto e coupon


Nell’SMS Marketing, questi due strumenti sono molto utilizzati, con obiettivi differenti. Offrire sconti tramite coupon o buoni agli utenti, infatti, può aiutare sotto diversi aspetti.

Intanto, realizzare una campagna con buono sconto può aiutare a trovare nuovi clienti e spingerli a venire nel vostro negozio, in cambio di un acquisto. Potete infatti decidere, per entrare nel concreto, di inviare un SMS a coloro che rappresentano il target utenti della vostra attività e invitarli a cliccare sul link presente nel messaggio. Che li rimanderà su una pagina di atterraggio (landing page) dove dovranno compilare un form per ottenere il codice sconto promesso nell’SMS.


In questo modo, come già detto, non solo renderete felice l’utente per lo sconto ottenuto, ma sarà un modo per convincerlo a venire nel vostro negozio e realizzare un acquisto per poter usufruire della promozione che gli avete riservato. Ancora, per voi c’è un altro vantaggio: potrete infatti utilizzare i dati rilasciati da ogni utente per avere lo sconto in un secondo momento, magari per inviargli comunicazioni su nuove promozioni in atto, oppure per fargli visitare il vostro e-commerce e compiere acquisti.



Buoni sconto e coupon via mobile


Buoni sconto e coupon via mobile sono anche un ottimo modo per fidelizzare ulteriormente i clienti già acquisiti. dedicando loro offerte personalizzate, che li facciano sentire unici e speciali per il brand che rappresentate. Ma non finisce qui, perché potrete anche utilizzarli per provare a “riconquistare” la fiducia di clienti che non visitano il tuo negozio e/o non acquistano tuoi prodotti o servizi da tempo.


Ma facciamo un passo indietro: usare i codici sconto, coupon e anche QR code è molto utile. Permettono infatti di tracciare coloro che si recano nel vostro negozio per usufruire dello sconto che avete loro inviato e chi, invece, decide di non sfruttarlo.


Per quest’ultima categoria, potrete organizzare una campagna dedicata che preveda uno sconto pensato esclusivamente per loro. Grazie a questo tipo di campagna pubblicitaria personalizzata, potrete così riconquistare l’interesse di coloro che non hanno più realizzato acquisti da voi, dando loro un incentivo e un vantaggio per convincerli a farlo!


Ovviamente, per informare gli utenti di nuovi sconti e promozioni potrete usare diversi canali di comunicazione, come i banner pubblicitari, i social media oppure il Direct Email Marketing. In questo modo, gli utenti saranno informati della tua promozione e invitati a cliccare su un pulsante (detto “call to action”) oppure a scansionare un QR corde; in automatico saranno così rimandati su una già citata landing page e, a quel punto riceveranno il codice sconto da sfruttare il negozio una volta compilato il form con i propri dati personali e aver dato il consenso al loro trattamento.



In realtà avremmo concluso, ma vogliamo darvi un ulteriore consiglio per fidelizzare i clienti che già avete acquisito, prima di chiudere.


Utilizzare i coupon e buoni sconto per fare un regalo ai vostri clienti durante il loro compleanno. Questo tipo di promozione è sempre molto apprezzata, perché fa capire ai clienti che il vostro marchio presta sempre molta attenzione ai propri clienti e, regalando loro un buono sconto (anche minimo, ad esempio 5 €) come regalo di compleanno, potrebbe convincerli a venire a trovarvi per acquistare qualcosa, anche se magari non era loro intenzione nel breve periodo.


Ovviamente, tenete presente che è fondamentale avere ben chiaro a chi inviare i vostri coupon e buoni sconto. Passaggio importantissimo per realizzare una comunicazione mirata ed efficace e - di conseguenza - evitare il rischio di far fallire la propria campagna e di sprecare il proprio budget. Senza ottenere un ritorno dell’investimento.


Ecco perché è importante che ognuno di voi si affidi a un’agenzia del settore e con anni di esperienza, che sarà in grado di indirizzarvi nel modo migliore e aiutarvi a centrare i vostri obiettivi, senza rischiare di vedere i vostri soldi gettati al vento.


Conoscevate queste strategie di marketing per inviare coupon e buoni sconto via mobile?


#stiledivita

11 commenti
Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia