top of page

CAPPOTTINO PER IL CANE


che-sia-benedetta-la-moda-cappottini-per-i-cani

Quando utilizzare i cappottini per cani: i consigli per chi vuole adottare

 

Con l’avvicinarsi del Natale, sono molte le famiglie che stanno pensando di aggiungere un membro al proprio team: numerosi i bimbi che hanno chiesto un compagno di avventure ma anche gli adulti che sanno di poter trovare in un cane o in un gatto un amico fedele per la vita.

 

Oltre a valutare l’adozione di un cane scegliendo tra taglia piccola, media e grande, su Subito News sono diversi gli annunci interessanti, si consiglia di documentarsi con attenzione su tutto ciò che può servire: da una cuccia calda al cappottino per l’inverno, tanti giocattoli e soprattutto una montagna d’amore. 

 

Sono parte della famiglia, li si ama infinitamente e li si porta ovunque: se in estate si hanno attenzioni particolari negli orari d’uscita per proteggerli dai colpi di calore, altrettanta cura va riposta durante il periodo più freddo dell’anno.

 

Attenzione: i veterinari e gli educatori cinofili consigliano di continuare con passeggiate e uscite, anche lunghe, ma è importante, soprattutto in alcuni casi, prendersi cura dei propri cuccioli con qualche attenzione in più. Un aiuto arriva dai capi d’abbigliamento: i cappottini per cani possono essere una soluzione ad hoc con cui combattere il freddo e permettergli di uscire in compagnia, godendosi persino le bellezze delle giornate sulla neve… magari in montagna.

 

E che dire di un bel selfie con look in abbinamento? Si potrebbe scegliere un cappottino che si abbina al proprio e creare così una cartolina perfetta da condividere sui social!

 


che-sia-benedetta-la-moda-cappottini-per-i-cani

Quando è essenziale un cappottino per cani

 

Un cappottino per cani può essere utilizzato in diverse situazioni a seconda delle esigenze del cane e delle condizioni meteorologiche. In linea di massima, possiamo consigliarne l’utilizzo in queste situazioni:

 

●       Temperature fredde. Quando il clima è freddo e il cane è di una razza a pelo corto o ha una sensibilità particolare, un cappottino può proteggerlo dall’ipotermia e mantenerlo al caldo durante le passeggiate invernali.

●       Pioggia. In caso di pioggia, un modello impermeabile può mantenere il pelo dell’amico a 4 zampe asciutto e impedire che si bagni e si raffreddi.

●       Neve. Quando si vive in un’area in cui nevica o si ha in programma una vacanza in montagna, un cappottino può proteggere il cucciolo dalla neve e dal freddo.

●       Convalescenza. Quando il cane è in fase di recupero da un intervento chirurgico o da un infortunio, un capo d’abbigliamento caldo può fornire una barriera protettiva contro l’umidità e il freddo durante le passeggiate.

 

Come scegliere il cappottino per cani: l’elemento fashion da non sottovalutare

 

Scegliere il cappottino ideale per il proprio fedele amico a quattro zampe può sembrare un compito impegnativo per chi non ha mai avuto un cane, ma in realtà, si tratta di un elemento fashion che può essere acquistato con piccole accortezze. Oltre alla sua funzione di protezione dal freddo, può aggiungere stile e personalità al look del proprio cucciolo.

 

Innanzitutto, bisogna prendere in considerazione la taglia: ogni razza e ogni esemplare hanno una conformazione diversa, quindi è importante optare per un modello che calzi alla perfezione e consenta allo stesso tempo libertà di movimento in sicurezza.

 

Non bisogna pensare solo al risparmio: è necessario scegliere con cura il materiale, preferendo tessuti caldi e isolanti ma soprattutto soluzioni impermeabili. Attenzione qualora il cane sia giovane e molto attivo: potrebbe preferire soluzioni traspiranti.

 

Il design e lo stile sono altrettanto importanti: si suggerisce la scelta del colore e del design in base al pelo e al carattere del proprio cane ma volendo potrebbero essere abbinati al cappotto del proprietario, così da scattare foto ricordo perfette per acchiappare like su Instagram.


 

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page