ABBINARE LO SLIP DRESS ABITO SOTTOVESTE



COME ABBINARE LO SLIP DRESS, L’ABITO SOTTOVESTE.

L’abito sottoveste – attualmente chiamato "slip dress o abito lingerie" - era un classico negli anni '90 ma torna quest’anno in tutta la sua maestà.


Come abbinare lo slip dress è una domanda che però, probabilmente, molte di voi si sono poste più volte. Abito minimalista come la sottoveste dalla quale prende il nome e dalle stesse bretelline contraddistinto, non è infatti un capo semplice con il quale creare accostamenti. Solitamente in raso, viscosa o seta, ha una particolare scollatura alla quale dobbiamo prestare molta attenzione se non vogliamo risultare troppo appariscenti o – peggio ancora - cadere nel volgare. Sappiamo inoltre che il suo tessuto, così sottile, così come il suo design, abbastanza nudo, lo rendono un capo non sempre facile da scegliere nonostante ci possa piacere molto.


Di positivo però, lo slip dress, ha che non veste stretto. Dal modello morbido, snellisce e dona anzi alla nostra figura un’aria slanciata e sensuale ed è - sicuramente - un abito molto femminile e romantico.


ABITO SOTTOVESTE CONSIGLI PER INDOSSARLO

Quali sono le strategie da prendere in considerazione per scegliere uno slip dress come pezzo base del nostro guardaroba? Come indossare un abito sottoveste viste le considerazioni fatte sopra?


Sotto tutti i consigli partendo da ciò che secondo me è imprescindibile per indossare uno slip dress in maniera elegante.


· La biancheria intima non si mai deve vedere. Se ne volete sapere di pìù su come vestire per essere eleganti vi consiglio di leggere “Il ton ton della perfetta fashionista. Slip e reggiseno devono essere lisci e possibilmente del tipo senza cuciture. Scegliamo inoltre di indossare un reggiseno a fascia o dalle bretelle più sottili di quelle del vestito. Il modello di abito sottoveste molto molto scollato è comunque indicato, a prescindere dalle spalline, a chi ha poco seno.


·A meno che non lo abbiate già, vi consiglio di propendere per l’acquisto di un abito lingerie in un tessuto non troppo lucido e dal modello senza pizzo o dal pizzo discreto. Risulterà sicuramente più portabile.


· Manteniamone il look dall’aria minimalista. Evitiamo di stravolgerne il fitting con scarpe borse e accessori appariscenti.


OUTFIT CON LO SLIP DRESS

Per la scelta del colore le considerazioni da fare sono le seguenti:


1. La scelta dello slip dress in un colore pastello ne accentua l’allure romantica.

2. Nei colori fluo è perfetto d’estate, nella versione più semplice anche per andare in spiaggia.

3. Un abito sottoveste nero o in pattern particolari come l’animalier, soprattutto se con dettagli in pizzo è da riservare alle uscite serali.

4. Di giorno possiamo scegliere di sfoggiare il nostro vestito con le sneackers o un paio di boots. Mentre per la sera un sandolo a listini risulterà perfetto.

5. Se volete rendere meno sensuale il vostro abito lingerie potete indossarlo sopra una t-shirt aderente o una camicia, d’inverno anche sopra una maglia a lupetto e come scarpe uno stivale alto al ginocchio.

6. Alcune tra noi lo portano con una sottile cintura, per enfatizzare il punto vita. Io lo preferisco senza. così come c'è chi lo indossa sopra i jeans.

7. In primavera perfetto sotto un bomber di pelle o un giubbino di jeans. Poco adatto alle giacche ma indicato sotto un trench o un cappotto lungo.



Ultimamente le case di moda stanno proponendo anche la “versione completo” dello slip dress. Ovvero gonna e camicetta. Variante da prendere sicuramente in considerazione su Zara ne trovate davvero tanti. Le considerazioni da fare sugli abbinamenti sono le stesse dell’abito.


Che ne pensate delle mie considerazioni? Avete qualche altro consiglio su come abbinare uno slip dress? Scrivetemi sotto il post.


#modadonna #tendenzemoda #outfit #consiglidistile

Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia