ICONE DI STILE ALLE QUALI ISPIRARSI



ICONE DI STILE ALLE QUALI ISPIRARSI

Le donne, icone di stile femminili degli anni 60, che hanno fatto la storia della moda e dello stile dalle quali prendere ispirazione.

Icone di stile femminiii non solo icone fashion, ma icone di bellezza, di classe e di eleganza.


Se talvolta vi sorgessero dubbi nella difficile arte della moda (spesso io passo le ore a cambiarmi e ricambiarmi, provare e riprovare) o non foste pienamente convinte dell’outfit del giorno … stile, colori, scarpe … la cosa migliore che potete fare è riferirvi a quelle donne che, figure di classe ed eleganza, sono tutt’oggi fonte di ispirazione per gli stilisti e per noi donne comuni, delle vere e proprie icone di stile femminili alle quali fare riferimento. Scegliete quella che più è in sintonia con il vostro modo di essere, prendete spunti dai suoi modi e cercate di capire cosa vi piace e cosa rispecchia di più la vostra personalità. Il segreto sta nel non cadere nella semplice imitazione Alcune donne infatti (che siano di epoche passate ha poca importanza) oggi e per sempre rappresenteranno i personaggi della moda dai quali prendere suggerimenti e saranno sempre un riferimento, sinonimo di classe e di buongusto.

Come loro, i capi che le rappresentano non passeranno mai di moda e per me, su di essi, vale la pena investire tempo e un po’ di denaro in più per acquistarli.


LE FEMMINILI ICONE DELLO STILE


Qui un riepilogo di colore che a mio avviso rappresentano le icone della moda.


ICONE FEMMINILI


Icona di stile con la I maiuscola.

Audrey Hepburn: Chi non la ricorda nel famoso film "Colazione da Tiffany"? Tubino nero, perle, camicia bianca e ballerine, vi pare poco? Su di lei è stato anche pubblicato un libro, ESSERE AUDREY, della casa editrice Sperling & Kupfer. Se ancora non lo avete fatto leggetelo. Davvero interessante. La sua frase più bella: "Balla come se nessuno ti vedesse. Ama come se nessuno ti avesse mai ferita. Canta come se nessuno ascoltasse. Vivi come se il paradiso fosse in terra".


Tra le icone di stile ci possiamo dimenticare di lei?

Coco Chanel: Ci ha regalato la mitica borsetta 2.55 e ha rivoluzionato il vestire delle donne. A lei dobbiamo tailleur, pantaloni e accessori che diventano dettagli di stile. E’ sempre lei che ci ha convinte ad abbronzarci per avere un aspetto più sano e dinamico.

Qui potrete trovare la sua BIOGRAFIA ON LINE

Una First Lady per sempre.

Jacqueline Kennedy: Abiti a trapezio, smanicati, pantaloni capri, e i mitici occhiali oversize. A febbraio dello scorso anno è uscito l'ultimo film su di lei che racconta la storia dei suoi quattro giorni successivi alla morte del marito. Il presidente USA Jhon Fitzgerald Kennedy. Titolo del film "LA VERA STORIA DI JACKIE" di Pablo Larraìn.


Da star di Hollywood a principessa.

Grace Kelly: A lei la maison Gucci ha dedicato la stampa flora (un bouquet di fiori impressi nella seta degli amati foulard) o … come non ricordare la famosa borsa Kelly chiamata così in suo onore dalla maison Hermes? Venuta a mancare davvero troppo giovane, qui un articolo sulla sua morte e sul suo incidente.


Molti consigli per seguire lo stile delle donne icone di moda, per curiosare tra quegli outfits che meglio le rappresentano, li potete trovare nel mio post:

LO STILE PARIGINO NELLA MODA. COME VESTIRE ALLA FRANCESE.


E voi, a quale delle donne icone di stile chi vi sentite più vicine?


Quali sono secondo voi le icone donne, quelle che consdierate icone famose?

#consiglidistile

1 commento
Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2020 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia