top of page

VIAGGIO MOTO IN CORSICA COSE DA SAPERE


che-sia-benedetto-la-moda-viaggio-moto-corsica

Viaggio in moto in Corsica: 3 cose da sapere


Andare in vacanza in moto in Corsica


Corsica in moto


Con le sue caratteristiche geografiche, la Corsica è il luogo ideale per un viaggio su due ruote: paesaggi suggestivi a picco sul mare, immersi nella profumata macchia mediterranea che raggiunge ogni angolo di quest’isola. E in tutto questo, la possibilità di fermarsi a fare il bagno in alcune delle spiagge più incantevoli del Mediterraneo.


Naturalmente, però, per fare un viaggio in moto in Corsica è necessario organizzarsi per bene e valutare diverse variabili: ecco 3 cose da sapere per il più emozionante viaggio on the road in Corsica in moto.


Arrivare in Corsica in moto


Come arrivare in Corsica in moto


Corsica in moto come arrivarci


Una delle priorità sarà di certo poter viaggiare con la propria moto, appunto, e non con un qualsiasi mezzo da noleggiare una volta arrivato sull’isola. Lasciarsi colpire dal vento e ammirare i panorami in corsa sono cose che assumono tutto un altro gusto, quando si fanno a bordo della propria moto. E no, anche se si vuole raggiungere un’isola non significa che bisogna rinunciare a questa sensazione: si può portare la moto in viaggio con sé. Basta muoversi via mare, scegliendo ad esempio le navi e i traghetti della compagnia di navigazione Moby Lines da e per la Corsica, e imbarcando anche il proprio mezzo di trasporto. L’unica premura che occorre avere quando si viaggia con la propria moto è farsi trovare al molo d’imbarco con un anticipo di 90 minuti rispetto all’orario di partenza, in modo da agevolare le operazioni di imbarco e non causare ritardi agli altri passeggeri.


Arrivare in Corsica in moto è facile con il traghetto e ha una durata variabile a seconda del porto da cui ci si imbarca: circa 7 ore di navigazione partendo da Genova, poco più di 4 da Livorno e solo un’ora partendo dal nord della Sardegna.


che-sia-benedetto-la-moda-viaggio-in-moto-corsica

Clima della Corsica


Quando si valuta di partire per un viaggio in moto è importante informarsi anche sul clima del luogo, perché non tutti i momenti dell’anno potrebbero essere l’ideale per andare on the road. In particolare, la Corsica gode di un clima mediterraneo, con estati abbastanza secche e soleggiate e inverni miti ma piovosi.


È importante quindi cercare di organizzare il proprio viaggio in modo da non andare quando fa troppo caldo o quando è piena stagione delle piogge: l’ideale sarebbe partire a fine primavera o all’inizio dell’estate per godere delle giornate più belle e meno afose.


Itinerario: da Bastia ad Ajaccio


Se si sceglie di fare un viaggio in Corsica a bordo della propria moto, si ha l’occasione imperdibile di esplorare la più bella isola, a detta dei greci, nella sua interezza. Ecco perché un itinerario molto consigliato è quello che parte daBastia, capitale commerciale dell’isola, fino ad Ajaccio, che invece è la capitale vera e propria.


Nel viaggio si incontrano meravigliose località come Porto Vecchio, che si raggiungono con i primi 150 km di tragitto, e poi proseguendo con un tratto di strada di 30 km particolarmente amato dai motociclisti si arriva anche a Bonifacio, famosa per le sue suggestive bocche, scogliere a picco sull’incredibile mare della Corsica. Con gli ultimi 130 km di sali e scendi, si arriva finalmente ad Ajaccio, la città che diede i natali a Napoleone.


che-sia-benedetta-la-moda-corsica-in-moto

CORSICA IN MOTO IN PRIMAVERA


La Corsica è sempre bella da vedere. Vediamo insieme i vantaggi e gli svantaggi di andare in Corsica in primavera:


Vantaggi:

  1. Paesaggi già fioriti e temperature gradevoli.

  2. Meno turisti, quindi più vivibilità dei posti.

  3. Ideale per all'aria aperta come l'escursionismo e il ciclismo.


Svantaggi:

  1. Alcuni hotel e ristoranti potrebbero essere ancora chiusi.

  2. Cambiamenti meteorologici imprevisti e quindi non sempre favorevoli.


CORSICA IN MOTO IN ESTATE


Per quello che riguarda invece il viaggiare in Corsica in estate possiamo dire che:


Vantaggi:

  1. Troveremo di sicuro un mare dalle acque calde e limpide perfette per il nuoto e gli sport acquatici.

  2. Tuttei gli impianti sono aperti e pertanto si potrà godere di una maggiore vita sociale e notturna nei locali.


Svantaggi:

  1. Alta stagione, spiagge e attrazioni affollate.

  2. Le temperature calde potrebbero essere scomode per alcune attività.


Avete mai pensato di fare un viaggio in moto in Corsica?



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page