TENDENZE MODA PRIMAVERA ESTATE 2021



TENDENZE MODA PRIMAVERA ESTATE 2021


Fa ancora freddo, è vero. Ma questo è - secondo me - il momento migliore per cercare di capire quelle che saranno le tendenze moda primavera estate 2021.


La tendenza principale però, sulla quale tutti gli stilisti stanno puntando, è quella di far comprendere - a chi li segue - che è necessario comprare meno e comprare meglio. In primis Giorgio Armani. Che, ancora prima della pandemia che ha colpito il mondo, nel gennaio del 2020, pose la questione del posizionamento sostenibile della azienda davanti al discorso manageriale e strategico.


Qualcuna di voi si potrebbe chiedere come questo sia possibile nel mondo dell’Alta Moda. Riciclare e riutilizzare. Parole d’ordine utilizzate da Re Giorgio per rispondere a questa vostra domanda.


Pertanto tessuti e filati etici e riciclati, stoffe di stoccaggio, made to order, ossia fatto su misura, ma anche fatto a mano e addirittura second hand, soprattutto per gli accessori. Scarpe e borse.


TENDENZA MODA PRIMAVERA ESTATE


Ma quali saranno i capi, i modelli e i colori, di maggiore tendenza nella moda primavera estate di questo nuovo anno? Partiamo dall’abbigliamento per andare al lavoro.


MODA PRIMAVERA ESTATE 2021


  • STILE BUSINESS CASUAL


Il classico completo da ufficio rivisitato in chiave sportiva.

Comoda ed informale tale da renderlo pratico e confortevole. Forse perché si lavorerà ancora a lungo in smart working? Ma anche la giacca del completo, in versione spezzata, da abbinare ai pantaloni in felpa.




  • TOTAL WHITE OUTFIT


Vestiti e vestitini a tunica o dal modello chemisier, in tessuti leggeri e impalpabili. Ma con un outfit completamente in total white, abbinato ad accessori in paglia e legno.


  • ABITI COME SECONDA PELLE


Detto in parole semplici, abiti aderenti. Ma nello stesso tempo minimalisti e chic. Che disegnano il corpo senza involgarirlo rimanendo comunque sensuali. Ma anche sotto forma di pantaloni. Oppure maglie e top, preferibilmente in lycra.



  • VELI E TRASPARENZE


In un gioco di sovrapposizioni, stratificazioni e trasparenze, i tessuti velati nelle tendenze moda della primavera estate 2021 giocheranno un ruolo principale. Lasciando intuire e immaginare, intravedere senza mostrare.



  • OUTFIT SPORTY


Outfit sporty chic. Ma non solo tute. L’abbigliamento sportivo ha letteralmente invaso le passerelle. Non semplicemente sportwear, una vera e propria chiamata ad un ritorno al dinamismo.



  • STILE ROMANTICO


Lo stile romantico della moda, così come lo stile bon ton chic, il vintage e il fatto a mano, saranno un altro grande ritorno della moda estiva.



  • SPOLVERINI


Tra i capi vintage, abbiamo il ritorno degli spolverini. Cappotti leggeri e fluttuanti come gli abiti, protagonisti della moda primavera 2021. Lunghi, oversize e nei colori pastello.




  • JEANS PRIMAVERA ESTATE 2020


Blue jeans: never ending story. Un classico tra i classici. Nulla da aggiungere.



  • ARANCIONE


A prescindere dai colori Pantone 2021, l’arancione sarà il colore che maggiormente colorerà i nostri outfit questa estate. Colore multivitaminico sotto forma di vestiti, completi, camicette, giacche e addirittura accessori. Orange is the new black. Meglio però indossarlo con un minimo di abbronzatura.



ACCESSORI MODA PRIMAVERA ESTATE 2021


Oltre, purtroppo, alle mascherine, gli accessori moda primavera estate 2021 saranno quelli che sotto vi elenco.


· Foulard e sciarpe velati.

· Cappellini con la visiera.

· Stivali antipioggia da utilizzare da adesso a primavera inoltrata.

· Borse e beauty case ricoperti di materiale a rete. Micro borse dove portate il disinfettante per le mani.

· Cinte e cinture. Ad ornare la vita invece del collo.




SCARPE PRIMAVERA ESTATE 2021


Dal guardaroba alla scarpiera. Le scarpe primavera estate 2021. Ecco i modelli must have di tendenza la prossima primavera estate.


1. Ballerina. La scarpa rasoterra ma nella sua versione in pelle.


In alternativa alle ballerine il mocassino, tra le scarpe must have della primavera estate 2021. Classico nella forma e neutro nella scelta del colore.


2. Resistono le slippers, scarpe a ciabatta, anche quest’anno. Dai modelli tradizionali ai pù alternativi.


3. Sabot dal tacco grosso. I cosiddetti tacchi “chunky heels”. Tacchi di larghi e di media altezza. Perfetti per rendere glamour qualsiasi look fa farci tirare comunque un sospiro di sollievo dovendoli indossare tutta la giornata. Assolutamente da avere di colore nude.


4. Infradito con il tacco. Quasi un ritorno agli anni ’90.


5. Sandali gladiator. Sapete quali sono? I sandali da gladiatore con lacci che salgono dalla caviglia al polpaccio. Boom degli anni ’60 e ’70 tornati poi di moda nel ’90 con Gianni Versace che li propose persino con tacchi vertiginosi e sino al 2013.


6. Sling-back. Era il 1957 quando Coco Chanel inventò e presentò il primo paio di questo modello di décolleté. E questa è la tendenza scarpe della primavera 2021: a tacco medio, comodo, sofisticato e bon ton. Alla altezza del tacco si aggiunge un altro dettaglio: il laccetto dietro che lascia la scarpa aperta. Da qui il nome più appropriato: sling-back. I modelli più chic sono quelle con i celeberrimi kitten heels – letteralmente tacchi da gattina - sottili e che hanno una altezza che varia tra i 3 e i 7 centimetri.

Che ne pensate delle tendenze moda primavera estate 2021?

#modadonna #tendenzemoda

12 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Rimaniamo in contatto.
Iscriviti alla mia NewsLetter!

© 2017-2021 by FrancescaMaria

Roma - Lazio - Italia