top of page

RISPARMIARE PER FARE UN VIAGGIO


che-sia-benedetta-la-moda-come-risparmiare-per-fare-un-viaggio

COME RISPARMIARE PER FARE UN VIAGGIO


METTERE DA PARTE I SOLDI PER VIAGGIARE


Risparmiare per un viaggio


Con il costo della vita così aumentato e così alto, come risparmiare per fare un viaggio quando, tante volte, ci rimane persino difficile arrivare con dei soldi in più a fine mese?


Come mettere da parte i soldi per viaggiare se la prossima estate vogliamo fare una bella vacanza? Che sia un viaggio breve, come ad esempio un week end, oppure un viaggio più lungo. Una vera e propria villeggiatura insomma.


COME RISPARMIARE PER ANDARE IN VACANZA


Risparmiare per una vacanza


Come mettere soldi da parte per andare in vacanza


Chiariamo subito un concetto. Se ci chiediamo come risparmiare per andare in vacanza, dobbiamo sapere che nulla si ottiene per caso, pertanto, per avere i soldi per viaggiare, sarà necessario in primis fare delle rinunce.


Rinunce che non saranno comunque vane. Fare questo ci servirà infatti in ogni caso perché, anche se non potremo partire, alla fine avremo un bel gruzzoletto da parte.


che-sia-benedetta-la-moda-come-mettere-soldi-da-parte-per-viaggiare

LE REGOLE PER RISPARMIARE PER UN VIAGGIO.


REGOLE PER RISPARMIARE PER VIAGGIARE


Come ci si dovrebbe comportare per risparmiare? Cerchiamo di capirlo insieme, vediamo le regole base per mettere da parte i soldi per fare un viaggio.


1. STABILITE IL BUDGET DEL VIAGGIO


Questo è la base di partenza indispensabile. Non deve essere un importo che poi corrisponderà perfettamente alla cifra che vi servirà per fare la vacanza. Ma sarà comunque una buona base di partenza. Voli, trasporti, albergo, visite ed escursioni, denaro che quotidianamente potrebbe servirvi. Pensate a tutto.


2. SUDDIVIDETE L’IMPORTO PER IL TEMPO CHE VI SEPARA DALLA VACANZA


Una volta individuato l’importo dividetelo per i mesi o le settimane che vi separano dalla vacanza, per capire quanto dovete mettere periodicamente da parte.


3. TOGLIETE UNA QUOTA FISSA DALLO STIPENDIO


Tolte da questo le spese fisse mensili considerate il budget che vi resta e cercate di lavorare su quello. Dovrà essere considerato un importo fisso (come se fosse la quota di una assicurazione ad esempio) e dovrà venire prima delle uscite, lo shopping e quant’altro.


4. DIMINUITE LE USCITE SERALI


Avete mai valutato quanto ci possono costare 2 o 3 aperitivi a settimana?


5. STOP ALLO SHOPPING SFRENATO


Sull’argomento abbigliamento si potrebbe capire davvero un capitolo a parte. Vi sarà di sicuro capitato di comprare cose che effettivamente servivano solo per togliervi lo sfizio di averle o perché andavano di moda. Le vostre priorità ora sono altre.


6. COMPRATE UN SALVADANAIO PER RACCOGLIERE LE MONETINE


Vi servirà ancora di più a risparmiare. Oltre la quota che avete preventivato.


7. VENDETE LE COSE CHE NON VI SERVONO


Vinted, Facebook MarketPlace, Depop. Ci sono oramai veramente tante app a disposizione per poterlo fare. Semplici e di facile utilizzo.


8. ANDATE A PIEDI ANZICHE’ PRENDERE SEMPRE LA MACCHINA


Così facendo risparmierete sui soldi della benzina.


9. USATE UN CALCOLATORE PER GESTIRE I RISPARMI


È un modo facile ed efficace che vi farà sempre tornare i conti. Io utilizzo questo calcolatore ad esempio.


Queste sono le mie 9 regole per mettere da parte i soldi per viaggiare. Avete qualche altro consiglio su come risparmiare per fare un viaggio? Vi aspetto nei commenti. Sarà utile a tutti e ci consentirà di fare qualche viaggetto in più durante l’anno.







0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page