INGLOT YSM RECENSIONE E OPINIONI


che-sia-benedetta-la-moda-fondotinta-inglot-ysm

Inglot Ysm la mia recensione e le mie opinioni su Inglot YSM


La mia recensione del fondotinta Inglot YSM


Tra i vari fondotinta che utilizzo, vari sì, perché li cambio in base alla stagione e al momento della giornata, uno di quelli che mi è piaciuto molto e che mi sento davvero di consigliarvi è il fondotinta della Inglot.


Inglot shop online


Ho acquistato il fondotinta Inglot YSM online su Notino, questo perché non è sempre facile da trovare in profumeria. Soprattutto per chi non abita nelle grandi città. Questa la mia recensione e le mie opinioni. Fatemi sapere poi, nei commenti, se anche voi lo avete utilizzato e che cosa ne pensate.


che-sia-benedetta-la-moda-fondotinta-inglot

Fondotinta Inglot le mie opinioni


Inglot fondotinta recensioni


Ho la pelle sensibile e soffro di allergie da contatto. La cosa più importante da dirvi circa il fondotinta Inglot YSM è che, pur avendo la cute facilmente irritabile, utilizzandolo non ho avuto la benché minima reazione a livello dermatologico. Quindi consigliato anche a chi, come me, ha una epidermide delicata che si sensibilizza facilmente. Questa è una caratteristica fondamentale che io penso debba avere il make up. Lo si porta sul viso per ore, lontano da casa, non sempre ci possiamo permettere di toglierlo immediatamente nel caso ci faccia un qualsiasi tipo di reazione.


Fondotinta Inglot YSM texture


Inglot YSM cream foundation


Io, il fondotinta Inglot YSM, lo metto sia per uscire di giorno che quando esco la sera, se ho un evento importante. Ha infatti una texture leggera e non fa l’effetto mascherone. Cosa che invece in altri fondotinta non ho riscontrato.


Inglot YSM, fondotinta in crema, è infatti adatto per andare al lavoro o comunque per tutte quelle occasioni in cui si opta per un trucco naturale, perché risulta essere coprente delle imperfezioni già dalla prima passata. Ha inoltre la caratteristica di essere levigante e dal finish opaco ma che non appesantisce la pelle.


Per un trucco importante e da sera invece, stratifico il fondotinta Inglot Ysm maggiormente, per dare una maggiore coprenza. Senza il bisogno però di applicare poi la cipria. Rimane comunque ugualmente impeccabile.


L’ho utilizzato anche in occasione di shooting fotografici per i miei post di Instagram. Aggiunge tanta lucentezza la viso. Ho letto infatti, nelle indicazioni Inglot, che contiene primenti HD che lo rendono ideale non solamente per il normale utilizzo ma anche per foto e riprese in alta definizione.

Fondotinta Inglot YSM i colori


Inglot


Come potrete vedere nel sito di Notino, il fondotinat Inglot YSM ha davvero una vasta gamma di tonalità. Tra queste roverete di sicuro il colore più adatto al vostro incarnato. Dal tono più chiaro, il Light, sino ad arrivare al più scuro. Il Medium Dark. Per me, che ho una pelle olivastra ma molto chiara e che per l’armocromia sono una primavera chiara, il colore perfetto è il numero 40. Inglot YSM Light Medium.


A proposito, sapete come dovrebbe essere scelto il colore del fondotinta per non sbagliare? La prima cosa da fare è quella di individuare il sottotono del proprio incarnato. Oltre che ovviamente il colore della pelle.


Non sapete come fare? Potrete individuare il vostro sottotono guardandovi le vene del polso:


1. Vene blu sottotono neutro, il fondotinta può essere scelto in un tono neutro (il classico beige insomma);

2. Vene sono blu - viola, sottotono freddo. In questo caso meglio fondotinta rosati.

3. Vene verde - blu, sottotono caldo. Per questo sottotono sono da scegliere fondotinta beige o dorati.



Altra considerazione da fare è che il fondotinta deve risultare uniformante e coprire le imperfezioni. Non deve scurire il viso e rendere abbronzate. Per questo, andrebbe scelto della stessa tonalità della nostra pelle se non addirittura di un mezzo tono più chiaro. Pertanto, una volta individuato il sottotono del vostro incarnato e relativa gamma di colori più indicati per voi, tra questi, andrete a scegliere se meglio i più chiari o i più scuri della serie.


Vi consiglio di andare a vedere nel sito di Notino, dal quale ho acquistato anche io, troverete di sicuro il fondotinta Inglot YSM maggiormente adatto a voi.


#makeup

4 commenti

Post recenti

Mostra tutti